16 Mag

Il solito (NON più solitario, visto che almeno adesso compaiono due nomi) Andrea Zanoni pungola il Doge Zaia sui pesticidi.

One thought on “Il solito (NON più solitario, visto che almeno adesso compaiono due nomi) Andrea Zanoni pungola il Doge Zaia sui pesticidi.

  1. SE FACESSERO ESAMI AL CAPELLO SUI BAMBINI NELLA ZONA TRA VALDOBBIADENE, CONEGLIANO E VITTORIO GLI ESITI SAREBBERO UGUALI A QUELLI DELL INCHIESTA FRANCESE . PRIMA O POI QUALCUNO SI SVEGLIERÀ E ,DATI ALLA MANO, SPERO LA FARANNO PAGARE A SCELLERATI DEL CALIBRO DI ZAIA , TRA I MAGGIORI SOSTENITORI DI QUESTA TRASFORMAZIONE DEL TERRITORIO SENZA ALCUNA ANALISI DI IMPATTO AMBIENTALE. TUTTO SOLO PER CONSOLIDARE I VOTI DI QUESTI SCELLERATI VITICOLTORI ATTORNO A SÉ E CEMENTARE LA PROPRIA POSIZIONE DI POTERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.